Home - Azienda

storia

Ideal storia

La ditta IDEAL lavora da quasi 70 anni nel settore della protezione delle colture, mettendo a disposizione di grandi e piccoli agricoltori di tutto il mondo la sua grande esperienza maturata in questo campo.

La Ideal, infatti, nasce nel 1947 a Begosso di Terrazzo (Verona) dalla caparbietà di Danilo Faccio, un intraprendente artigiano e agricoltore che comprende da subito la necessità di migliorare l'allora precaria meccanizzazione agricola e costruisce il primo motocarro semovente con telaio e botte in legno per realizzare i trattamenti fitosanitari attraverso lance e altri rudimentali attrezzi collegati alla botte stessa. La successiva evoluzione della meccanizzazione, unita alla tenacia e la forte volontà di Danilo Faccio di sostituire la fatica fisica dell'uomo e degli animali con mezzi meccanici, contribuiscono alla naturale crescita dell’attività. Nei primi anni ‘60 vengono quindi prodotti i primi atomizzatori a ventilatori assiali a motore con cisterne in acciaio e il successo è tanto che nel 1973 l’intraprendente Giuseppe Faccio, figlio di Danilo, amplia e sposta strutturalmente l’azienda. Grazie all’inserimento di Giuseppe e degli altri figli, con nuove e fresche idee, vengono immessi sul mercato nuove e promettenti macchine per il trattamento delle colture. È in questi anni, infatti, che vengono prodotti i primi nebulizzatori pneumatici a basso volume per trattamenti monofilari e a 2 file complete, grazie all’applicazione di apposite barre, specificatamente studiati per trattamenti a basso/medio volume su vigneto (e su altre piantagioni con simili sesti d’impianto).

Il successo e la crescita della Ideal continuano, grazie anche all’ideazione e alla produzione di attrezzature pneumatiche come compressori e attrezzi per la potatura e la raccolta delle olive, tanto che nel 1992 il dinamico e caparbio Giuseppe Faccio decide di ingrandire ancora una volta gli stabilimenti. Questa volta la ditta si trasferisce a Castelbaldo (Padova), in una nuova struttura coperta di oltre 4.000 mq, costruita ex-novo su un'area di 8.000 mq. I nuovi laboratori, sono stati mantenuti in una località limitrofa alla precedente non solo al fine di preservare l’occupazione dei dipendenti esistenti ma anche per mantenere il know-how maturato nei precedenti anni di attività. Non solo, con la creazione dei nuovi stabilimenti è stato assunto nuovo personale, spesso under 30, al fine di formarlo e farlo crescere in azienda. Grazie alle nuove forze la società e la produzione hanno continuato a svilupparsi sempre di più così che anche questo nuovo fabbricato è stato ampliato. La Ideal è ora diretta da Silvia e Simone Faccio, figli dello stesso Giuseppe, che vanta un team composto da 25 persone tra operai e ingegneri esperti e qualificati con un’età media di 35 anni ed è in continua crescita ed evoluzione.

produzione

Ideal produzione

Ideal oggi si occupa di progettazione e costruzione di macchine per l’agricoltura e, nello specifico, per la protezione delle colture, quali: atomizzatori, nebulizzatori, diserbatrici, macchine a recupero e molto altro per la realizzazione dei trattamenti fitosanitari. La vasta gamma di prodotti offerta comprende modelli sia trainati che portati, equipaggiati con cisterne di diverso litraggio e diversi optional, al fine di rispondere alla più svariate esigenze del cliente e alle diverse tipologie di trattamento che si desidera realizzare.

Non solo, Ideal costruisce anche compressori ad aria che si possono equipaggiare con specifiche attrezzature per la potatura come forbici e seghe pneumatiche e per la raccolta delle olive come abbacchiatori pneumatici.

In entrambi i campi, Ideal punta molto sia sulla customizzazione del prodotto in funzione delle singole necessità e dei singoli mercati, sia sull’innovazione di prodotto, che fa parte del DNA dell’azienda. Da sempre ldeal vanta al suo interno un ufficio tecnico di progettazione costantemente aggiornato e collabora con enti e istituti universitari. Non solo, Ideal ha realizzato diversi brevetti e sviluppato nuovi prodotti, confermando l’esperienza e la solidità dell’impresa nel campo delle macchine agricole non solo a livello italiano, ma anche mondiale. Ideal, infatti, opera da anni in ambito internazionale e la sua rete commerciale è in grado di coprire tutto il territorio nazionale, l’intera Europa e gran parte del resto del mondo.